martes, 8 de marzo de 2011

Mornese:accompagnate da Main, sui sentieri della vita

1° giorno: Collegio: introduzione all'itinerario


        Mornese....E' tanto piccolo  questo paese! 
        E tuttavia è il centro della nostra vita.
                                                ( Don G. Costamagna)

Nell'introduzione della giornata, accogliamo la presentazione di tutto l'itinerario che vivremo a Mornese suddiviso in 7 tappe.
Il primo imput ci è stato dato dalla scelta di un'immagine significativa dei luoghi,dei volti, dei simboli che richiamano la vita di Madre Mazzarello.


Ciascuna è stata sollecitata personalmente dall'immagine scelta a porsi 2 domande:
  • Cosa dice di Madre Mazzarello questa immagine.
  • Cosa dice alla mia vita.
A gruppetti abbiamo condiviso l'esperienza personale e trovato una modalità simpatica per presentare l'itinerario spirituale di Madre Mazzarello in assemblea.

Nel pomeriggio ci vengono presentate le fonti del Carisma dell'Istituto in particolare le lettere di Madre Mazzarello. Evidenziano le sue particolari doti di accompagnamento spirituale, di vicinanza. di affetto e incoraggiamento alle figlie lontane. Continua ad essere per ciascuna di noi esempio di DONNA forte e determinata nell'educazione delle nuove generazioni.
La preghiera vespertina viene sostituita dalla celebrazione dove vengono evidenziati alcuni segni della spiritualità mornesina.

A conclusione riceviamo con grande stupore e sorpresa il sussidio Progetto Mornese dal titolo " Con te, Main, sui sentieri della vita". Da tutte noi il grazie per quante si sono adoperate per la stesura del prezioso testo.


L'allegria tanto cara ai nostri santi, non poteva mancare nell'ultimo giorno di carnevale. Come....provate a immaginare...




Da questa sera abbiamo iniziato la presentazione delle varie Ispettorie.

1 comentario:

  1. Siete a Mornese .. che bello e' la tappa piu' significativa perche' stare con la nostra Madre e sentirla viva nei nostri cuore e' un stupendo sentimento.
    Auguro a ciascuna giorni ricchi di Spirito Mornesino, per poter portarlo dopo nelle vostre comunita' , e cosi MM sia conosciuta e amata sempre piu' dai nostri giovani .
    sr Amira

    ResponderEliminar

GRACIAS POR ACOMPAÑARNOS EN ESTA EXPERIENCIA